Grazie alla posizione geografica strategica nel Bacino del Mediterraneo, bagnata da due mari, Ionio e Tirreno, e attraversata da fiumi in passato navigabili tramite i quali risalire le valli fino al cuore dell’antica Lucania, spingendosi fino al Tirreno ed alla Campania Etrusca, la Basilicata è sempre stata terra di scontro, ma anche di incontro tra civiltà di cui restano affascinanti tracce.

Numerose e differenti tra loro sono le popolazioni che si sono avvicendate sulle strade della regione: gli audaci Liky, gli Enotri, i raffinati Greci, gli intrepidi Sanniti, gli abili Romani, seguiti poi dai Barbari, dai Bizantini, dai Normanni, dagli Angioini, dai Tedeschi, dai Saraceni, dagli Albanesi, dagli Spagnoli, dai Francesi fino all’età moderna.

E’ possibile ripercorrere la storia partendo dal Paleolitico attraverso siti archeologici, musei, monumenti e borghi che ci mostrano e raccontano la vita di questi luoghi e dei suoi abitanti, che saranno felici di farvi scoprire le loro millenarie radici e tradizioni uniche e a volte insolite, senza dimenticare la ricca enogastronomia. 

Non è da meno la vicina Puglia, privilegiata porta d’ingresso per la Basilicata ed estremo tacco d’Italia, ponte tra Oriente ed Occidente, anch’essa bagnata da due mari: Adriatico e Ionio. Quasi esclusivamente pianeggiante, rispetto alla montuosa Basilicata, ma anch’essa forziere di storie, arte e cultura, vi sorprenderà per le sue molteplici peculiarità.

Gli itinerari proposti sono tutti raggiungibili in poco tempo da Matera e sono personalizzabili e combinabili tra di loro in base alle vostre esigenze. I tour possono essere realizzati anche se non pernottate a Matera ma in uno dei comuni limitrofi. Contattatemi per qualunque altro tipo di itinerario o per informazioni, al fine di potervi aiutare al meglio ad organizzare il vostro soggiorno e renderlo unico.