Una campagna punteggiata dai caratteristici trulli, con i muretti a secco che delimitano vigneti e uliveti a perdita d’occhio: così appare la Valle d’Itria. Per immergersi in questo magico scenario bisogna attraversarla e fermarsi nei suoi caratteristici borghi come Locorotondo ed Alberobello, per poi tuffarsi nel mare blu raggiungendo le bianche scogliere di Polignano a Mare sulla Costa Adriatica.

Locorotondo, tra i borghi più belli d’Italia, deve il suo nome alla forma circolare della sua acropoli che dall’alto domina il resto del paese e della Valle d’Itria. Rimarrete colpiti dalla sua bellezza e dalle caratteristiche cassette bianche, tra cui spuntano le Cummerse, antichi insediamenti abitativi a pianta rettangolare e tetto spiovente fatto di chianchette, tegole di roccia piatta.

Alberobello è una città unica, situata a sud di Bari, sito UNESCO dal 1996 per via dei suoi caratteristici trulli risalenti al XV secolo. Si visiteranno i due caratteristici quartieri chiamati Rione Monti e Rione Aia Piccola per capire nel dettaglio le ragioni che hanno spinto la popolazione a costruire queste piccolo case, fatte di pietre a secco le une sulle altre, intonacate di bianco e dai tetti a forma di cono. Durante il tour si visiterà anche la Chiesa di San Antonio, anch’essa a forma di Trullo, con la possibilità di entrare anche in un trullo privato del XV secolo per vivere l’esperienza dall’interno.

Polignano a Mare si trova appollaiato sulla costa adriatica frastagliata sovrastante numerose grotte, tra cui la più famosa è la Grotta Palazzese, ospitante un ristorante totalmente ricavato nella roccia, a picco sul mare Adriatico. Il centro di Polignano è un dedalo di vicoli che sfociano su terrazze che si affacciano sul mare, fino a raggiungere quella principale che dà sulla “lama”: antico letto di fiume oggi diventato la spiaggia per eccellenza diviso da due monumentali scogliere bianche che hanno ispirato il cittadino più conosciuto della cittadina, ovvero Domenico Modugno per la sua celeberrima “Volare”.

Periodo: Tutti i giorni. Possibilità di pick-up con partenza dai comuni limitrofi in base alle vostre esigenze.
Durata:  
9 ore più eventuali tempi di trasferimento dalle zone limitrofe di Matera. 
Difficoltà: 
Facile. 
Da non dimenticare:  Scarpe comode, macchina fotografica e durante l’estate acqua, cappello e crema solare.
Costi: 

Il tour è privato ma su richiesta, ed in base alla disponibilità, è possibile utilizzare la formula del Tour Sharing, aggregandosi e dividendo i costi con altri partecipanti. Ragazzi fino a 15 anni gratis (accompagnati da un adulto).

Se non si possiede un mezzo proprio per raggiungere la Valle d'Itria, è possible prenotare un servizio di navetta o minibus.

E' possibile visitare solo uno o più siti proposti in questo tour oppure abbinarli ad altri tour proposti (ad esempio combinare Matera ed Alberobello). Per maggiori info Contattatemi.